12-13/11/’21: debutta INFERNO di Roberto Castello al Romaeuropa Festival e il 27/11 prima francese alla Biennale des Arts de la Scène en Méditerranée a Montpellier

Dopo un primo step i primi di ottobre a Genova per Resistere e Creare del Teatro della Tosse e un’anteprima il 28 ottobre a Gorizia per il Visavì Dance Festival, il 12 e 13 novembre debutta al Teatro India nell’ambito di Romaeuropa Festival la nuova creazione di Roberto Castello, INFERNO, che il 27/11 sarà presentato in prima francese a Montpellier per QUI VIVE! / Théâtre des 13 vents – Centre Dramatique National, come evento di chiusura della Biennale des Arts de la Scène en Méditerranée.

INFERNO, foto di Giovanni Chiarot artefici2021
Rai 5 Cultura - INFERNO RCastello

una coproduzione ALDES, CCN de Nantes nel quadro di ‘accueil-studio’, sostenuto da Ministère de la Culture / DRAC des pays de la Loire, Romaeuropa Festival, Théâtre des 13 vents CDN, Centre Dramatique National Montpellier, Palcoscenico Danza – Fondazione TPE
e con il sostegno della Rassegna RESISTERE E CREARE di Fondazione Luzzati Teatro della Tosse, ARTEFICI.ResidenzeCreativeFvg / ArtistiAssociati
con il sostegno di MIC / Direzione Generale Spettacolo, REGIONE TOSCANA / Sistema Regionale dello Spettacolo

COMUNICATO STAMPA debutto.doc

proseguono i DANCE CLUB del progetto SPAM!
1° e 3° giovedì di ogni mese in spazi diversi tra Lucca, Capannori e Porcari

I dance clubs sono appuntamenti itineranti in cui ci si trova per ballare per il solo piacere di farlo, per giocare a muoversi sulla musica e ritagliarsi un tempo senza schermi, tastiere e telecomunicazioni.
Una parentesi di rilassata, egualitaria, non verbale e sanamente promiscua, relazione col mondo in cui a tutti possa venire facile, spontaneo e naturale lasciare che il corpo prenda il sopravvento.
> per informazioni: info@spamweb.it – cell/whatsapp: 3483213504 – FB
(spazi e conduttori sono comunicati di volta in volta tramite email/mailing list)

prossimo appuntamento: GIO. 2 dicembre
a SPAM!, via Don Minzoni 34, Porcari LU (maps)
conduzione/dj: Ilenia Romano

TEMPI MODERNI – La commedia rivista
mini varietà nelle corti di Capannori

Su Gli Stati Generali il racconto di Walter Porcedda:
www.glistatigenerali.com/teatro/teatro-uno-sberleffo-per-i-nostri-tempi-moderni

TEMPI MODERNI, Erica Bravini in "Un Dante corretto bravo grazie", foto di Castello
SITO attualmente in ALLESTIMENTO

Al momento non sono ancora complete alcune sezioni di archivio (sez.: REPERTORIO, FUORI REPERTORIO, PROGETTI LOCALI e l’area STAMPA) ed il nuovo CALENDARIO/AGENDA

12/11/’21: presentazione del volume “Nel migliore dei mondi possibili. Intorno all’opera di Roberto Castello” a Roma

Il 12 novembre 2021, in occasione della prima nazionale di Inferno di Roberto Castello negli spazi del Teatro India / Romaeuropa Festival, è stato presentato “Nel migliore dei mondi possibili. Intorno all’opera di Roberto Castello”, la prima pubblicazione che indaga il percorso artistico del coreografo in relazione alle sperimentazioni tra danza, arti visive e nuove tecnologie delle produzioni di ALDES, edito da Ephemeria nell’ambito della collana I Libri dell’Icosaedro diretta da Eugenia Casini Ropa e Antonello Andreani.

Dalla presentazione di Andrea Porcheddu su Gli Stati Generali:
“Quando si pubblica un libro che dà conto dell’avventura umana e creativa di un artista è sempre una festa. Tanto più lo è se quel libro è il primo, la prima occasione per riflettere su un viaggio nel mondo della danza e del teatro ultradecennale. Ben venga dunque questo libro: “Nel migliore dei mondi possibili”, curato da Valentina Valentini, Valeria Vannucci e Chiara Pirri Valentini, edito da Ephemeria, nell’ambito della collana diretta da Eugenia Casini Ropa. E racconta, questo volume – con testimonianze diverse – il lavoro di Roberto Castello, Alessandra Moretti e la compagnia ALDES. Si tratta, va detto subito, di una pubblicazione molto ben strutturata, si potrebbe dire necessaria: davvero aperta ad ampie prospettive, nella pluralità di voci e interventi che spiegano, illustrano, commentano, contestualizzano, assieme ad apparati scientifici decisamente approfonditi. E sono davvero da leggere le interviste agli artisti; i saggi, oltre che dei curatori, di Alessandro Pontremoli, di Massimo Marino, Alessandro Bertinetto, Danila Blasi, Gabriele Rizza, Graziano Graziani.
Ben venga, insomma, perché va a riempire un vuoto piuttosto inspiegabile, vista la storia e le produzioni di ALDES. In occasione della presentazione del libro, mi sono lasciato andare ad alcune considerazioni, che riporto qui, in forma più compiuta…”

(continua a leggere su: www.glistatigenerali.com)

Copertina Libro "Nel migliore dei mondi possibili. Intorno all'opera di Roberto Castello"

La presentazione stampa del 12/11 (.doc): Presentazione_Nel-migliore-dei-mondi-possibili.doc

TOUR

__________________________DAL 18/09/2021

18/09/2021 (h10.30) NID Platform / Sala Pasolini, Salerno
RE_PLAY (work in progress)
GISELDA RANIERI
————————

23/09 > 26/09/21 Quarticciolo, Parco Modesto di Veglia, Roma
FAKE FOLK
coproduction CRANPI in collaboration with ALDES, Teatro Biblioteca Quarticciolo
ANDREA COSENTINO, NEXUS, ALESSANDRA DE LUCA, LORENZO LEMME, DARIO AGGIOLI
————————

25/09/2021 A piede Libero festival, Mogliano Veneto (TV)
LUCE
ALINE NARI
————————

26/09/2021 Teatro della Tosse, Genova
RE_PLAY (work in progress)
GISELDA RANIERI
————————

02/10/2021 Fondazione La Raia, Novi Ligure (AL)
CARE SELVE. Florilegio
ALINE NARI
————————

23/10/2021 Festival Exister, Milano
RE_PLAY (work in progress)
GISELDA RANIERI
————————

28/10/2021 Festival Visavì, Gorizia
INFERNO
anteprima / preview
ROBERTO CASTELLO
————————

12-13/11/2021 Festival Romaeuropa / Teatro India, Roma
INFERNO
debutto/première
ROBERTO CASTELLO
————————

27/11/2021 Théâtre des 13 vents – Centre Dramatique National, Montpellier FR
INFERNO
ROBERTO CASTELLO