Caterina Basso

Caterina Basso è danzatrice e coreografa.
Si laurea in Scienze della Comunicazione presso l’Università di Bologna, con una tesi in Semiologia del teatro. Parallelamente, la sua formazione di danzatrice è segnata dall’incontro con maestri ed artisti di fama internazionale. Nel 2006 viene selezionata per il corso di ricerca coreografica IFA di Polverigi, alla fine del quale presenta il suo primo lavoro coreografico.
Dal 2007 collabora con ALDES e Roberto Castello, danzando in diverse produzioni. Lavora anche con altre compagnie tra cui Motus, Laura Moro, Silvia Traversi. Nel 2009 inizia la collaborazione con Ambra Senatore per il duo Passo, che vince il Premio Equilibrio di Roma. Da allora lavora nella compagnia della Senatore, ora direttrice del Centre Chorégraphique National de Nantes, come interprete e co-autrice.
Nel 2013 entra a fare parte degli autori ALDES e crea il suo primo assolo Il volume com’era all’interno del progetto Prima Danza della Biennale di Venezia. Il lavoro viene selezionato dalla rete Anticorpi XL e ottiene il premio come miglior solo al Festival Masdanza 2015. Il suo secondo assolo Un minimo distacco debutta al Festival Inteatro nel 2017 e viene presentato in Italia e in Francia. Nel 2018 crea le coreografie per l’opera Histoire du Soldat di Stravinskij per il festival Opera Barga. Crea interventi site specific per musei e contesti urbani. E’ diplomata al corso per Danzeducatore del Mousiké di Bologna e tiene laboratori in Italia e in Francia per danzatori professionisti, amatori, bambini e adolescenti.

Caterina Basso ph Julie Teyssou