Project Description

GEMMA

2019

Gemma di Collettivo Micorrize, in foto Marta Lucchini, foto di Sara Meliti

GEMMA, di Collettivo Micorrize, in foto Marta Lucchini, foto di Sara Meliti

progetto di Collettivo Micorrize
regia e coreografia MARTA LUCCHINI
con MARTA LUCCHINI e un’orchidea
spazio scenico ROSA LANZARO
musiche CLAUDIO GIUNTINI
video LUCA SCARZELLA
costumi LUCIA LAPOLLA
produzione ALDES, Collettivo Micorrize
testo tratto da La precisione dell’amore di Chandra Livia Candiani
con il sostegno di Officina LaschesiLab/Teatro delle Moire, Progetti per la Scena/Vera Stasi, Wintergarten/Atelier di Teatro Permanente, Nudoecrudo Teatro, ALDES|SPAM! Rete per le arti contemporanee, theWorkRoom Milano/Fattoria Vittadini in collaborazione con Fondazione Milano, Associazione Tididì
con il sostegno di MIC – Direzione Generale Spettacolo, REGIONE TOSCANA / Sistema Regionale dello Spettacolo
durata 35 min.

Gemma in botanica indica l’abbozzo del germoglio, in zoologia, il primo abbozzo di un nuovo individuo, infine la gemma nei mammiferi è l’accumulo di elementi cellulari dal quale trae origine l’embrione. Gemma è pietra preziosa, è il nome di mia nonna ed io sono la sua discendenza
GEMMA è un assolo danzato, una minuta liturgia di trasfigurazioni, giardino interiore di memorie in metamorfosi. Corpo che cerca la sua forma, Gemma attraversa stati differenti dell’essere, si incarna pian piano fino a raggiungere la sostanza umana e danzare la fragilità dei nostri passi sulla terra. Si muove da dentro, da sotto pelle, in ascolto di una memoria antica, alla ricerca di un gesto che misuri la vicinanza e la lontananza a se stessa, allo spazio, a chi guarda, al fiore che la accompagna, silenzioso testimone della sua metamorfosi. Corpo spazio suono luce e video danno vita a brevi incarnazioni danzate, intessendo insieme la trama dell’immaginario. Gemma è una promessa semplice, un giurare alla vita.

> Esiste una versione del progetto per ambienti naturali / spazi all’aperto: “KODAMA”

_____________________________________