ANTEPRIMA
nell’ambito di TEMPI MODERNI – spettacoli nelle corti di Capannori (LU)

16/07/2024 – Lammari, Corte Cristo
17/07/2024 – Matraia, Aia Saponati
18/07/2024 – Badia di Cantignano, Cortaccia
23/07/2024 – San Giusto di Compito, Giardino di Comunità
24/07/2024 – Santa Margherita, Corte Luporini
25/07/2024 – Lappato, All’Erta

INIZIO SPETTACOLI h21 | ENTRATA LIBERA
il pubblico è invitato a contraccambiare con beni di prima necessità, raccolti dai volontari Caritas

BASTAVA FARLO CAPOSTAZIONE di e con Ambra Senatore, da una foto di Bastien Capela

BASTAVA FARLO CAPOSTAZIONE di e con Ambra Senatore, da una foto di Bastien Capela

BASTAVA FARLO CAPOSTAZIONE (anteprima)

di e con Ambra Senatore
produzione CCNN – Centre Chorégraphique National de Nantes
il CCNN Centre Chorégraphique National de Nantes è sostenuto dallo Stato – Prefetto della regione Pays della Loira – Direzione Regionale degli Affari Culturali, Città di Nantes, Consiglio Regionale dei Paesi della Loira e dal Dipartimento della Loira – Atlantique

Le creazioni di Ambra Senatore sono immediatamente riconoscibili: in esse c’è un continuo rimando tra il piano della realtà e quello della finzione – tra i quali si crea una giocosa discrepanza – e una grande attenzione, profondamente umana, alle relazioni e alle azioni quotidiane. La sua danza è piena di sorprese, capace di raggiungere il pubblico e di insinuarsi nei meandri più reconditi dell’animo umano. Dopo numerosi lavori di gruppo, Ambra Senatore torna, con la creazione interattiva “Bastava farlo capostazione”, al lavoro da solista che ha segnato il suo esordio come coreografa: uno spettacolo dedicato all’Altro, che si muove tra l’improvvisazione e l’interazione con il pubblico.

Ambra Senatore – performer e coreografa, ha lavorato, tra gli altri, con Giorgio Rossi, Jean Claude Gallotta, Georges Lavaudant, Antonio Tagliarini e Roberto Castello. Dal 2010 crea spettacoli di gruppo. Nel suo lavoro, spesso colorato di ironia, l’evocazione della realtà per frammenti si accompagna all’esplicita dichiarazione del gioco della finzione teatrale e all’interrogarsi continuo sulla natura della forma spettacolo.
Attraverso un fine lavoro di composizione drammaturgica offre uno sguardo tagliente sull’essere umano e sulle relazioni. La presenza diretta e vivace dei danzatori, crea una forte complicità con gli spettatori. Dal 2016 alla direzione del Centre Chorégraphique National de Nantes, continua a dedicarsi alla creazione di pièces per il palcoscenico e a progetti che si svolgono in contesti differenti, guidata dal desiderio che la danza sia un mezzo per creare delle occasioni d’incontro tra le persone, per favorire la conoscenza di se stessi e dell’altro attraverso il corpo e la parola, per apprezzare le differenze nel rispetto e nell’ascolto.

LUOGHI
(cliccare sul nome della corte/luogo per aprire la posizione su maps)

Corte Cristo, via del Chiasso Lammari 28, Lammari
Aia Saponati, via di Matraia 124, Matraia
Cortaccia, Strada Comunale di Vorno 58-66, Badia di Cantignano
Giardino di Comunità, via di Sant’Andrea 1, San Giusto di Compito
Corte Luporini, via dei Luporini 9, Santa Margherita
All’Erta, via di San Gennaro 61, Lappato
___
N.B.: parcheggiare fuori dalle corti, seguendo le eventuali indicazioni in loco

_____________________

Per maggiori informazioni
info@spamweb.it
Mob. 3483213503 / 3483213504
FB – spamreteperlearticontemporanee
IG – spamreteperlearticontemporanee